I Vini di Sicilia presenti al Live Wine Milano 2019

Abbiamo già introdotto questo interessantissimo evento che Domenica 3 e lunedì 4 marzo, torna quest’anno a Milano. In questo articolo trovate il nostro racconto di questo appuntamento con le produzioni vitivinicole artigianali di qualità. Fra le 150 cantine italiane e estere che si riuniranno nei luminosi spazi del Palazzo del Ghiaccio per la quinta edizione del Salone Internazionale del Vino Artigianale LIVE WINE ci sarà una folta rappresentanza della nostra isola.

Live Wine 2019

Ecco le cantine Siciliane presenti:

Continue reading “I Vini di Sicilia presenti al Live Wine Milano 2019”

Si rinnova il successo per Sorgentedelvino LIVE a Piacenza

Si è conclusa lunedì 11 febbraio la 11esima edizione di Sorgentedelvino LIVE, salone annuale delle piccole cantine naturali. Organizzata dall’associazione culturale Echofficine con il sostegno di Rastal e di Nomacorc-Vinventions, la tregiorni ospitata a Piacenza Expo ha accolto 4000 visitatori, un pubblico eterogeneo di wine lovers, operatori e giornalisti da tutta Italia e non solo.

Sorgentedelvino LIVE 2019 - Bottiglia e calice, particolare, mr
Salone gremito già dalla giornata di sabato dove 150 vignaioli provenienti da 17 regioni italiane ma anche da Austria, Croazia, Francia e Slovenia, hanno fatto assaggiare vini naturali inscindibilmente legati ai territori in cui nascono, che hanno dimostrato un eccellente livello qualitativo. In ogni calice, rosso, bianco, rosato o orange, era racchiuso un viaggio sensoriale attraverso colori e profumi caratteristici, accomunati dal credo in un’agricoltura “biologica, biodinamica e sostenibile”. Sono vini che si affidano alla natura, per arrivare dall’uva alla bottiglia con infinite sfumature di sapore e di aromi ottenuti grazie a vinificazioni accurate e rispettose delle peculiarità di ogni annata, vitigno e territorio.

Continue reading “Si rinnova il successo per Sorgentedelvino LIVE a Piacenza”

L’inverno, sull’Etna, è un momento magico (Palmento Costanzo)

L’inverno, sull’Etna, è un momento magico.
I colori diventano brillanti, l’aria tersa pizzica insistentemente il respiro e, da un momento all’altro, tutto diventa bianco e morbido.
Gennaio è il mese della prima neve, ma anche quello dedicato a importanti lavori in vigna e in cantina. Vorremmo raccontarveli per condividere insieme il respiro del Vulcano d’inverno.

La neve è arrivata i primi di gennaio. Dopo un dicembre con temperature nella media e giornate di sole a scaldare l’aria tersa, gennaio ha vestito d’inverno l’Etna, regalandoci panorami mozzafiato. Alle giornate cariche di nuvole si sono alternate momenti di grande luminosità, con tramonti mozzafiato.

Etna di Inverno - Palmento Costanzo Continue reading “L’inverno, sull’Etna, è un momento magico (Palmento Costanzo)”

Intervista a Nicolas Joly: a Palazzo Branciforte a Palermo

Violetta Candita

Era il 2005, e a Palermo il culto della biodiversità e della biodinamica nell’enologia erano già professati in uno dei ristoranti che ha riscritto la letteratura del gusto in città: fu proprio Bonetta Dell’Oglio, chef carismatica, ispiratrice e volitiva ambassador Slow Food nel mondo, a creare il primo certamen alla presenza di Nicolas Joly, esponente europeo di una visione spirituale ed antroposofica delle pratiche agronomiche e del nostro rapporto energetico coi prodotti alimentari, inteso non solo nell’aspetto calorico, ma nell’essenza più intima del cibo che si trasforma in ciò che siamo.

Branciforte Joly-02.JPG

La totipotenza di ciò che ha seminato Nicolas Joly si evidenzia oggi nelle campagne divulgative che negli anni hanno visto protagonista Bonetta Dell’Oglio, dalla rivoluzione in un chicco che ha riqualificato le coltivazioni cerealicole siciliane, alla salvaguardia dell’Ape Nera Sicula al fianco di Arturo Genduso, fino alla sensibilizzazione degli allevatori sul benessere e sulla socialità animale.

View original post 315 altre parole

I Vini di Sicilia presenti a VinNatur Roma 2019

I produttori di VinNatur, associazione produttori naturali, tornano a Roma sabato 23 e domenica 24 febbraio con un vasto banco d’assaggio alle Officine Farneto.

Saranno più di 90 i produttori. aderenti a VinNatur. provenienti da 15 regioni italiane ma anche da Francia e Slovenia protagonisti delle due giornate. Sabato dalle 14 alle 20 e domenica dalle 12 alle 19 i visitatori potranno scoprire oltre 400 vini prodotti con metodi di lavoro che prevedono il minor numero possibile di interventi in vigna e in cantina, e che escludono l’utilizzo di additivi chimici e di manipolazioni da parte dell’uomo. Il banco d’assaggio sarà per i visitatori un’occasione unica di interagire con i produttori stessi, confrontarsi direttamente con loro, per assaggiare e acquistare i loro vini.

Le cantine Siciliane presenti all’evento saranno:

  • Azienda Agricola Barracco
  • Dos Tierras
  • Marco De Bartoli
  • Azienda Agricola Virà
  • Vini Scirto

Continue reading “I Vini di Sicilia presenti a VinNatur Roma 2019”

LIVE WINE 2019 – A Milano la 5° edizione del Salone Internazionale del Vino Artigianale

Domenica 3 e lunedì 4 marzo, torna a Milano l’appuntamento con le produzioni vitivinicole artigianali di qualità. Centocinquanta cantine italiane e estere si riuniranno nei luminosi spazi del Palazzo del Ghiaccio per la quinta edizione del Salone Internazionale del Vino Artigianale LIVE WINE.

LIVE WINE 2018_03.jpg

Un evento aperto al grande pubblico e agli addetti ai lavori che permette di conoscere da vicino i vini e il lavoro appassionato di viticoltori che praticano metodi biologici o biodinamici in vigna e vinificano senza additivi enologici. Un approccio che riduce al minimo gli interventi in cantina in modo da ottenere un vino che sia reale espressione del territorio di provenienza, dell’annata e della sensibilità del produttore. Continue reading “LIVE WINE 2019 – A Milano la 5° edizione del Salone Internazionale del Vino Artigianale”

Palermo: la new wave di locali dedicati ai vini naturali (Agrodolce)

Sommelier, ristoratori ed enotecari sono tutti d’accordo. A Palermo cresce la domanda di vini naturali. Il 2019 sembra essere l’anno della svolta per il capoluogo siciliano come conferma il successo di pubblico registrato da NOT – Rassegna dei vini franchi, ospitata a metà gennaio presso i Cantieri Culturali alla Zisa.  Oltre cento cantine e 500 etichette in degustazione, per la prima edizione di un evento ambizioso che vuole spostare a sud il baricentro della promozione dei vini naturali. La scelta di Palermo è strategica per creare, al centro del Mediterraneo, un’occasione d’incontro e confronto di respiro internazionale tra produttori che condividono lo stesso percorso, ciascuno con il proprio territorio e storia da raccontare. “NOT ha creato – affermano gli organizzatori Franco Virga, Stefania Milano, Giovanni Gagliardi e la nostra Manuela Laiacona – qualcosa che prima non c’era. Non una semplice fiera. Una sinergia di esperienze, una dimensione di scambi, di umanità. Senza barriere tra produttore, consumatore e operatore. Tutti insieme per diffondere una cultura del bere diversa e sostenere la figura dell’artigiano del vino”. Figura che assume un ruolo sociale nel rappresentare un sistema di avanguardia non soltanto estetico ed edonistico ma portatore di un messaggio forte e chiaro: occorre infatti adottare un sistema di produzione alimentare che sia al tempo stesso rispettoso dell’ambiente e della salute dell’uomo.

I VINI SICILIANI NATURALI SECONDO GLI ESPERTI

Abbiamo chiesto a degli esperti di settore, che conoscono bene il mondo della ristorazione palermitana, di descriverci come è cambiato negli ultimi anni lo scenario sull’argomento in questione. “La qualità dei vini siciliani cosiddetti naturali – secondo Maria Antonietta Pioppo, giornalista e prima executive wine master in Sicilia – è notevolmente migliorata. I produttori hanno acquisito maggiore consapevolezza, di pari passo con un consumatore più esigente. Anello di congiunzione tra questi due mondi è chiaramente l’enotecario e il ristoratore.  Se prima, infatti, la vendita di vini naturali era circoscritta alle sole enoteche specializzate, la loro diffusione oggi è capillare e abbraccia non solo le svariate forme della ristorazione ma anche gli store specializzati. Esempio conclamato a Palermo sono le enoteche di Prezzemolo&Vitale, nate per rispondere a una richiesta in costante crescita da parte dei consumatori”. Continue reading “Palermo: la new wave di locali dedicati ai vini naturali (Agrodolce)”

Genova Wine Festival 2019. Il vino dei genovesi a Palazzo Ducale

2 e 3 marzo 2019 – Nel Salone del Maggior Consiglio.  50 cantine selezionate, eccellenze gastronomiche, laboratori e incontri.

PalazzoDucale

La prima edizione della manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale Papille Clandestine in collaborazione con il webmagazine Intravino. Tra i partner anche l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Slow Food). 

Arriva a Genova un appuntamento dedicato al vino dei genovesi. Al vino prodotto in Liguria e nelle regioni limitrofe, ma anche al vino che i genovesi hanno sempre bevuto grazie alla sua posizione geografica e al suo porto.

Sabato 2 e domenica 3 marzo 2019 – dalle ore 11 alle 20. Nei due saloni più prestigiosi di Genova, il Salone del Maggior Consiglio e il Salone del Minor Consiglio di Palazzo Ducale, si svolge la prima edizione di Genova Wine Festival, un’inedita collaborazione tra l’Associazione Culturale Papille Clandestine e il webmagazine Intravino. Sarà un’occasione unica per assaggiare i vini di 50 produttori selezionati attentamente, gustare le specialità gastronomiche del territorio ligure, e anche per confrontarsi in dibattiti, incontri e degustazioni. Continue reading “Genova Wine Festival 2019. Il vino dei genovesi a Palazzo Ducale”

Vino della settimana – Eloro Dop Spaccaforno 2015 di Riofavara (Cronache di Gusto)

Ci troviamo nella Sicilia sud orientale, area storicamente nota per la coltivazione del Nero d’Avola. 

Il clima caldo e secco, l’intensità dell’irradiazione solare, i particolari suoli e la vicinanza del mare sono tutti fattori che permettono di ottenere rossi dalla personalità unica in un contesto nel quale la vite va facilmente in stress, ma, proprio per questo, riesce a dare grandi risultati.

Riofavara nasce nel 1920 come azienda viticola per poi diventare, nel 1994, vitivinicola. Massimo Padova, l’attuale titolare, dirige le attività seguendo una filosofia produttiva basata su territorio e rispetto per la natura con uno sguardo ragionato nei confronti delle tecnologie che permettono di ottenere in cantina il meglio dalla materia prima. Continue reading “Vino della settimana – Eloro Dop Spaccaforno 2015 di Riofavara (Cronache di Gusto)”

E’ in arrivo Sorgentedelvino LIVE, il salone di piccole cantine naturali

Dal 9 all’11 febbraio 2019 torna a Piacenza l’appuntamento con i vini nati dal rispetto per la terra, le tradizioni e le persone. In programma Terroir Liguria per scoprire le eccellenze della regione e il convegno annuale di Viticolturabiodinamica “Il rame in vigna: quel che si dice e quel che si tace”.

Le cantine Siciliane presenti le potete trovare a questo link.

Sempre più persone in Italia scelgono di portare in tavola vini buoni per il palato, ma anche rispettosi dell’ambiente. Sono vini di piccoli produttori che coltivano le uve in agricoltura biologica o biodinamica, introvabili al supermercato ma che gli appassionati e i consumatori più curiosi possono incontrare di persona a Sorgentedelvino LIVE, il salone dei vini naturali, di territorio e tradizione che torna a Piacenza Expo dal 9 all’11 febbraio 2019 per la sua undicesima edizione.

sorgentedelvinolive-bicchieri2.jpg

Continue reading “E’ in arrivo Sorgentedelvino LIVE, il salone di piccole cantine naturali”