Le 20 Quattro Viti Siciliane dell’AIS

È in arrivo l’edizione 2016 della Guida Vitae, un lungo viaggio nell’Italia del vino attraverso i profili delle grandi case vitivinicole della Penisola e dei numerosi piccoli produttori che animano il panorama nazionale.

20150731_182448

Queste sono le Quattro Viti AIS 2016 della Sicilia; quest’anno sono 20 i vini premiati:

BIANCA DI VALGUARNERA 2013 – Duca di Salaparuta

CARDUNI 2010 – Baglio di Pianetto

CERASUOLO DI VITTORIA GIAMBATTISTA VALLI 2011 – Feudi del Pisciotto

CONTEA DI SCLAFANI CABERNET SAUVIGNON 2012 – Tasca D’Almerita

CONTEA DI SCLAFANI RISERVA DEL CONTE 2010 – Tasca D’Almerita

CONTESSA ENTELLINA ROSSO MILLE E UNA NOTTE 2010 – Donnafugata

CONTRADA RAMPANTE 2013 – Passopisciaro

DUCA ENRICO 2012 – Duca di Salaparuta

ETNA BIANCO SUPERIORE PIETRA MARINA 2011 – Benanti

ETNA ROSSO ’A RINA 2013 – Girolamo Russo

ETNA ROSSO ARCURÌA 2013 – Graci

MAMERTINO ROSSO SULLERIA RISERVA 2011 – Feudo Solaria

MARSALA SUPERIORE 1987 RISERVA – Marco De Bartoli

MARSALA SUPERIORE SEMISECCO AMBRA DONNA FRANCA RISERVA – Florio

NOTO ROSSO DOPPIOZETA 2012 – Zisola

PASSITO DI PANTELLERIA NES 2013 – Carlo Pellegrino

SICCAGNO 2012 – Occhipinti

SICILIA BIANCO ADÈNZIA 2014 – Baglio del Cristo di Campobello

SICILIA MERLOT GRAMMONTE 2012 – Cottanera

SICILIA SYRAH KAID 2013 – Alessandro di Camporeale

Do you know Albanello grape?

He is famous as the “legendary disappeared vine variety” but, in reality, Albanello, even if almost extinct, is still present in some areas near Syracuse and Catania, as Contrada Nave, a wonderful land between Bronte and Maletto in the province of Catania. Here the lush and volcanic soil has allowed some clones of Albanello to grow, giving rise to a new series of planting “experiments”.

Sorgente: Albanello grape – SantaMariaLaNave

E per chi vuole leggersi l’articolo(davvero istruttivo) in Italiano, eccovi serviti:

http://www.santamarialanave.com/vitigno-albanello/