Benanti punta sui bianchi dell’Etna: acquistati 3 ettari per un nuovo vigneto

In cantiere, anche un nuovo bianco da contrada Monte Serra e due rossi di Nerello Mascalese dalle contrade Monte Serra e Rovittello. “Cominciamo ad approfondire la scelta di valorizzare il vitigno bianco per antonomasia sull’Etna – dice Antonio Benanti -. Una decisione quest’ultima, che nasce dalla consapevolezza di appartenere ad una zona del vulcano particolarmente vocata ai bianchi, dall’ importanza del Carricante pari al Nerello Mascalese, vitigno a bacca rossa, ma anche dalla direzione della cantina, volta sempre più alla valorizzazione dei vitigni autoctoni da cui far nascere vini che siano fedeli interpreti del territorio, nel giusto connubio tra vitigno e terroir”.

L’articolo è su Cronache di Gusto: Benanti punta sui bianchi dell’Etna: acquistati 3 ettari per un nuovo vigneto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...