Francesco Guccione, un intenso vignaiolo!

la valigia di bacco

Francesco Guccione cura personalmente le sue vigne, quasi 6 ettari gestiti secondo i principi dell’agricoltura biodinamica, nel cuore della Val del Belice. Francesco ha scelto di praticare un’ agricoltura sana, volta al mantenimento del terroir, scelta, che, per coerenza, ha riportato anche in cantina, nel fare un vino che è un vero succo d’ uva, assolutamente naturale, senza lieviti aggiunti, senza composti chimici, senza ricorrere a moderne tecnologie. Non sempre la bellezza risiede in qualcosa di costruito e accattivante, la vera bellezza, la grande bellezza è quella che si misura nella salute della vigna, da quella vigna verrà fuori un vino che è un’esperienza esaltante per chi lo fa e per chi lo beve.

Una famiglia che da generazioni si occupa principalmente di agricoltura. Nel 2011 vicissitudini familiari sono l’occasione di una rinascita, le stesse vigne, la stessa mano che vinificava i primi vini, quella di Francesco, e una nuova cantina per ripartire.

L’azienda…

View original post 104 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...