Guida ai Vini del Giornale di Sicilia 2017: I Superpremi

MIGLIOR SPUMANTE – EXTRA BRUT 2009 DI MURGO Perlage bello da vedere e lungo. Ha profumi floreali, mandorlati con note di pompelmo e una traccia leggerissima salmastra. In bocca è freschissimo e chiude con un lungo finale sapido

MIGLIOR VINO BIANCO – DOC ETNA BIANCO ANTE 2014 DEI CUSTODI DELLE VIGNE DELL’ETNA Naso pulito ed elegante con pompelmo, erbette aromatiche e sentori balsamici. Il sorso è dinamico, vibrante con un’evidente nota salina che cavalca un lunghissimo finale

MIGLIOR VINO ROSATO – DOC SICILIA ROSÀ 2015 DI GULFI Dal bel colore rosa antico. Questo vino offre profumi di fragoline, lampone, melograno e noce moscata. Al palato è fresco e fruttato. Una bella interpretazione di una tipologia sempre più importante

MIGLIOR VINO ROSSO – DOC FARO 2012 DI PALARI Dal colore rosso rubino con riflessi aranciati ha profumi intriganti con sentori di sottobosco, terra bagnata e richiami balsamici finissimi. Il sorso è di incredibile freschezza, cremoso, elegante e di grande persistenza

MIGLIOR VINO DA MEDITAZIONE – VECCHIO SAMPERI DI DE BARTOLI Un vino che lega passato e presente. Ha un naso intenso, pulito e complesso di frutta secca, fichi secchi, mirto e una nota di eucaliptus. Al palato è multidimensionale, fine, con freschezza, mirabile equilibrio e persistenza infinita

MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO – DOC SICILIA CENTUNO 2013 DI CVA Un naso con intriganti note di prugna e cioccolato. Il sorso è ricco, ben articolato, di buon equilibrio e notevole persistenza. Un rosso che coniuga piacevolezza e grande convenienza

MIGLIORE AZIENDA EMERGENTE – TORNATORE Una storia antica, una visione moderna. L’atto d’amore di una famiglia per uno dei territori del vino più importanti d’Italia. Una sfida, una scommessa e tanti investimenti per questa cantina per la prima volta in guida dalle idee chiare e dai risultati già tangibili

MIGLIOR ENOLOGO – MARIO RONCO sapienza, esperienza, passione. Sono gli ingredienti che ha mescolato al servizio della Sicilia del vino. Tra zolle e filari, tra botti e fermentazioni ha consolidato negli anni una grande conoscenza e grandi risultati. Suo è il rosso più premiato nelle dieci edizioni della guida

MIGLIOR RAPPORTO CANTINA-TERRITORIO – GORGHI TONDI Andare in questa cantina per una semplice visita può rivelarsi una passeggiata ecologica. Le vigne, il mare africano, i suoli sabbiosi, la luce immensa e una riserva naturale che è anche una sorta di motel per uccelli migratori. Cosa volere di più?

MIGLIOR VITICOLTORE – ALDO VIOLA La sua vita è tra i vigneti. Quelli in collina, freschi e ventilati. E quelli in pianura che sentono la brezza e il sole battente. In questo microcosmo si muove con idee chiare e un po’ controcorrente. Rispetto per la terra e per l’uva da essa generata. Sono le sue password di vignaiolo

Sorgente: Presentata la Guida ai Vini del Giornale di Sicilia – ECCO I SUPERPREMI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...