I vignaioli di Sicilia nella Valigia di Bacco

Bella serata organizzata da La Valigia di Bacco per presentare i produttori delle 3 valli di Sicilia da loro rappresentati. E’ stata un’opportunità speciale per i Catanesi per vedere i volti del vino, per conoscere di persona molti vignaioli naturali di Sicilia.20170319_203415.jpg

Ecco alcune delle nostre impressioni enoiche della serata:

20170319_192908Fidelie, Cantina Marilina: i vini ancestrali di Angelo Paternò e delle sue ragazze ci avevano incuriosito sin dalla loro presentazione, e nel calice non sono stati da meno. Rosato da nero d’Avola, Bianco da Viognier, quest’ultimo è quello che più ci ha colpito: giallo chiaro pallido, al naso sono evidenti i fiori di campo e i frutti gialli, molto piacevole al palato, con un pétillant piacevole e morbido. Federica Paternò ci ha sottolineato come questi vini non siano rifermentati in bottiglia, ma in bottiglia completino la fermentazione “sur lie”, sui lieviti, attraverso 6 mesi di affinamento. Scommessa riuscita: “il domani è il nostro ieri”

Zibibbo, Nino Barraco: c’è poco da dire sulla qualità dei vini di Nino, ed è stato un piacere incontrarlo a Catania. Il suo zibibbo ha un bouquet straordinario al naso, scorze di agrumi e zagare, una persistenza olfattiva che è una vera gioia per i sensi, meravigioso. E’ la stessa persistenza, con mineralità e sapidità, che si presenta anche in bocca. “Artigiano del vino”

Dos Tierras, Badalucco: interessante parlare con Pierpaolo Badalucco, e sentir parlare con ammirazione e stima di sua moglie Beatriz de la Iglesia Garcia, determinata a portare un po’ della sua Spagna in terra di Sicilia, importantone e impiantandone vitigni. Oltre al Verdejo, per il lor ben noto Grillo Verde, anche il Tempranillo, usato in questo blend al 50% col Nero d’Avola. Altro vino non filtrato, rossu rubino all’analisi visiva, con profumi di frutti rossi maturi e bella presenza di tannini, equilibrata. “Coraje y determinacion”

20170319_200831

20170319_195108Nonna Aurelia, Carricante, Azienda agricola Siciliano: uno dei sorsi più sorprendenti, per un vino a cui ci siamo avvicinati con curiosità (per la collaborazione con l’enologo Alessandro Viola) e un po’ di sospetto (per i prezzi di partenza dei vini, piuttosto alti). Alessandro Viola ha voluto raccogliere la sfida di provare a mettere il suo tocco molto personale anche sull’Etna e qui ci riesce. Carricante in purezza, con fermentazione spontanea in acciaio e due giorni di macerazione, al naso ha una salinità mescolata ai sentori tipici del Carricante, zagare e frutta bianca, ma è in bocca che si presenta con una bella spinta acida e note davvero caratteristiche. Da riprovare. “Viola sull’Etna”

Egesta, Aldo Viola: il fratello di Alessandro invece ci ha colpito con uno dei suoi cavalli di battaglia, il Grillo in purezza Egesta; imbottigliato senza torchiatura, filtrazione e stabilizzazione, senza solfiti, il risultato di  180 giorni di macerazione sui lieviti è un vino con una varietà aromatica davvero interessante, con una complessità non presente nella maggioranza dei Grillo siciliani, una pienezza in bocca sorprendente. “Il Picasso dei vini di Sicilia”.

20170319_192105Don Pippinu, Vini Scirto: l’ultimo vino di cui vogliamo raccontare viene da Feudo di Mezzo, a Passopisciaro. Il Carricante Don Pippinu, con cui abbiamo iniziato la serata, e non potevamo chiedere di meglio come partenza. Giuseppe e Valeria ci mettono passione, e questo si percepisce in questo bianco dell’Etna, fresco e delicato, ma con profumi caratteristici e coinvolgenti. “Passione e tradizione”.

Molto altro ci sarebbe da raccontare sulla bella serata trascorsa al Gatto Blu, e ci spiace aver lasciato fuori assaggi altrettanto stimolanti…ma non finisce qui.

One thought on “I vignaioli di Sicilia nella Valigia di Bacco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...