Se il vino fa (del) bene: Tenuta Benedetta su Cronachedigusto

Tenuta Benedetta è la nuova avventura di Daniele Noli, farmacista toscano con la passione per il vino e una laurea in Viticoltura ed Enologia e della moglie Laura.

Spinti dall’amore per la Sicilia e per i suoi straordinari prodotti, acquistano tre vigneti sull’Etna e nel 2013 creano l’azienda vinicola che porta il nome della loro figlia, Benedetta, anch’essa entusiasta del progetto.

La filosofia produttiva è molto chiara: cercare la massima qualità partendo dalla cura dei vigneti e ponendo grande attenzione su ogni particolare, dalla vendemmia alla vinificazione, alla maturazione in legno. La coltivazione segue i principi dell’agricoltura biologica e si avvale esclusivamente dell’impiego di lavoro manuale. In cantina vengono usati solo contenitori di rovere francese extra fine, tonneau da 500 litri e particolari barrique della tonnellerie Vicard fatte con legno proveniente da piante di oltre tre secoli di età.

Molto forte è l’impronta familiare data ad ogni aspetto aziendale. I nomi dei vigneti che sono anche quelli dei vini da essi provenienti e lo studio e la realizzazione del packaging, molto personale e curato, provengono direttamente dalla famiglia Noli.

Gli ettari di superficie vitata sono complessivamente 2,5 e circa 8.000 le bottiglie prodotte. Vigna Laura si trova a Verzella, sul versante nord dell’Etna, a 650 metri sul livello del mare. Qui ci sono le vecchie piante di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio. Il vino ottenuto nell’annata 2014, la prima vendemmia fatta, mostra territorialità e carattere. E’davvero ben fatto e riesce a coniugare consistenza e bevibilità.

A Vigna Benedetta, in contrada Feudo di Mezzo a Passopisciaro, si trovano viti ad alberello di Sangiovese di circa 10 anni di età dalle quali si ottiene un rosso originale, dotato di viva acidità e di una personalità unica.

Vigna Mariagrazia, dove si coltiva il Carricante, si trova a Milo, a 900 metri di altitudine. Il bianco dell’annata 2015 è fresco, scattante, sapido, piacevolissimo.

Sorgente: Se il vino fa (del) bene: Tenuta Benedetta mette in vendita 1.074 bottiglie per beneficenza

Il sito di Tenuta Benedetta è qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...