Roberto Bruno Barracco, la “new entry” del vino naturale siciliano (Gustodivino)

La quasi omonimia con un noto produttore di vino siciliano rischia di ritorcersi come un boomerang contro Roberto Bruno, la “new entry” del vino naturale siciliano.

In realtà l’Azienda Agricola Barracco, del ramo materno della famiglia di Roberto, è molto vecchia, più di quella del quasi omonimo produttore siciliano. Questa promiscuità alfabetica però determina rigidità da parte di alcuni venditori che hanno stipulato accordi commerciali con il quasi omonimo: “Come faccio a mettere sullo scaffale un catarratto Barracco se poi vendo anche un altro catarratto di nome simile?” si sente dire spesso Roberto.

In realtà il problema non sussisterebbe, se non fosse che si ha l’impressione che gli accordi commerciali dei venditori siano spesso molto stretti e “personalistici”.La quasi omonimia con un noto produttore di vino siciliano rischia di ritorcersi come un boomerang contro Roberto Bruno, la “new entry” del vino naturale siciliano.

In realtà l’Azienda Agricola Barracco, del ramo materno della famiglia di Roberto, è molto vecchia, più di quella del quasi omonimo produttore siciliano. Questa promiscuità alfabetica però determina rigidità da parte di alcuni venditori che hanno stipulato accordi commerciali con il quasi omonimo: “Come faccio a mettere sullo scaffale un catarratto Barracco se poi vendo anche un altro catarratto di nome simile?” si sente dire spesso Roberto. Continue reading “Roberto Bruno Barracco, la “new entry” del vino naturale siciliano (Gustodivino)”