Gli Imperdibili della Guida ai Vini dell’Etna

A settembre sarà pubblicata per il quarto anno consecutivo la Guida ai Vini dell’Etna dei nostri amici di Cronache di Gusto.

Tanti i numeri di questa nuova edizione: le cantine recensite sono ben 105, ventuno in più della Guida dello scorso anno, segno di una vitalità dell’Etna da bere che non ha eguali nel tutto il territorio nazionale; 389 sono i vini presenti nella Guida. E ben 27 sono gli Imperdibili. Ecco la lista completa:

BIANCHI 

  • Doc Etna Bianco Superiore Contrada Villagrande 2015 – Barone di Villagrande
  • Doc Etna Bianco Contrada Cavaliere 2017 – Benanti
  • Doc Etna Bianco Millemetri 2015 – Feudo Cavaliere
  • Doc Etna Bianco Ante 2017 – I Custodi delle Vigne dell’Etna
  • Doc Etna Bianco Superiore VignadiMilo Caselle 2016 – I Vigneri
  • Doc Etna Bianco Il Musmeci Contrada Caselle 2015 – Tenuta di Fessina

ROSSI

  • Doc Etna Rosso Feudo di Mezzo 2015 – Alta Mora-Cusumano
  • Vigne Vecchie 2010 – Calabretta
  • Doc Etna Rosso Feudo di Mezzo 2017 – Calcagno
  • Doc Etna Rosso Cisterna Fuori 2017 – Ciro Biondi
  • Doc Etna Rosso Riserva Zottorinoto 2015 – Cottanera
  • Doc Etna Rosso Nonno Ciccio 2015 – Francesco Modica
  • Magma 2017 – Frank Cornelissen
  • Doc Etna Rosso San Lorenzo 2017 – Girolamo Russo
  • Doc Etna Rosso Arcuria 2017 – Graci
  • Doc Etna Rosso Prefillossera 2016 – Palmento Costanzo
  • Contrada S 2017 – Passopisciaro
  • Doc Etna Rosso 2016 – Masseria Setteporte
  • Doc Etna Rosso Barbagalli 2016 – Pietradolce
  • 980 2017 – Sciara
  • Src Rosso Rivaggi (2017) – Src Vini
  • Doc Etna Rosso Contrada Sciaranuova VV 2016 – Tascante-Tasca d’Almerita
  • Doc Etna Rosso Calderara Sottana 2017 – Tenuta delle Terre Nere
  • Doc Etna Rosso Vico 2016 – Tenute Bosco
  • Doc Etna Rosso Don Michele 2017 – Tenute Moganazzi
  • Doc Etna Rosso Riserva 2014 – Tornatore
  • Rosso CR (2017) – Vino di Anna

I Vini Top (e le Cantine) della guida “Vini di Sicilia” 2019

Presentata al circolo Telimar di Palermo la guida «19 Vini di Sicilia», edita dal Giornale di Sicilia Editoriale Poligrafica S.p.A e da S.E.S. Società Editrice Sud s.p.a., in collaborazione con Slow Food Editore, in vendita con il Giornale di Sicilia e la Gazzetta del Sud. Oltre 100 produttori del territorio si raccontano con i loro vini tra le pagine di questo vademecum di facile consultazione.

guida ai vini siciliani, Sicilia, Società

Ecco i VINI TOP Continua a leggere “I Vini Top (e le Cantine) della guida “Vini di Sicilia” 2019″

Gli Imperdibili della Guida dell’Etna

Un territorio che cresce in qualità, in modo esponenziale“.

Con queste parole Fabrizio Carrera ha presentato, in occasione di Taormina Gourmet, la Guida del’Etna 2018-2019 edita da Cronache di Gusto. Terza edizione che copre il biennio 2018/2019 e contiene i giudizi delle nuove annate delle produzioni del Vulcano. Nella Guida sono recensiti, complessivamente tra bianchi, rossi e rosati, 310 vini. 

etna-2018 Continua a leggere “Gli Imperdibili della Guida dell’Etna”

La Top10 degli Etna Rosso 2017. Nuova analisi dei dati di Wine Searcher

Continua la nostra analisi dei dati di Wine Searcher a fine 2017, in merito ai vini più cercati nel globo terracqueo. Il nostro secondo appuntamento è con un altro rosso d’eccellenza, per molti il Rosso di Sicilia, destinato a continuare a crescere in popolarità e fama: l’Etna Rosso, quella magica combinazione di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio cresciuti sulle falde della Muntagna.

nerello-mascalese

Ecco la lista:

  1. tenuta-delle-terre-nere-rosso-etna-sicily-italy-10153692Tenuta delle Terre Nere – Rosso Etna
  2. Tenuta delle Terre Nere – Prephylloxera La Vigna di Don Peppino Rosso Etna
  3. Pietradolce – ‘Vigna Barbagalli’ Etna Rosso
  4. Girolamo Russo – ‘a Rina Etna Rosso
  5. Tenuta delle Terre Nere – Guardiola Rosso Etna
  6. Tenuta delle Terre Nere – Calderara Sottana Rosso Etna
  7. Tenuta delle Terre Nere – Santo Spirito Rosso Etna
  8. Pietradolce – Archineri Etna Rosso
  9. Benanti – Rovittello Etna Rosso
  10. Calabretta – Etna Rosso

Poca da dire; al momento è decisamente la cantina di Marc De Grazia a farla da padrone. Sono infatti 5 i vini di Tenuta delle Terre Nere fra i 7 più cercati, addirittura in miglioramento rispetto ai dati dello scorso anno. E, comparando le due liste, in salita sia Pietradolce (che raddoppia con l’ingresso di Archineri) che Girolamo Russo, mentre new entry per Calabretta, piacevole sorpresa.

Presentata la Guida Vitae 2018: le Quattro Viti di Sicilia

Mani, vite e vino: un rapporto intimo e inscindibile quello tra l’uomo e la terra, raccontato nelle immagini che contraddistinguono la quarta edizione della guida realizzata dall’Associazione Italiana Sommelier, svelata oggi al pubblico al The Mall.

CARTELLA_STAMPA_2018_01.jpg Continua a leggere “Presentata la Guida Vitae 2018: le Quattro Viti di Sicilia”

I Cinque Grappoli di Sicilia della guida Bibenda 2018

Sfornata una nuova guida, ancora una volta ci interessiamo di vedere che cosa riserva per i vini di Sicilia; si tratta di Bibenda, la guida della Fondazione Italiana Sommelier, che presenta i 5 Grappoli.

download (2) Continua a leggere “I Cinque Grappoli di Sicilia della guida Bibenda 2018”

Velier Week: sbarca a Catania la rivoluzione del bere intelligente

Dal 7 al 14 ottobre Velier, importatore e distributore genovese, leader nel mondo dei distillati e dei vini naturali, è protagonista a Catania con una settimana ricca di eventi, degustazioni e cene che coinvolgeranno oltre 30 locali della città e della provincia.
Vini naturali Triple “A”, grandi rum, liquori leggendari, cocktail d’avanguardia e mezcal artigianali della regione messicana di Oaxaca. Questi sono solo alcuni dei prodotti che dal 7 al 14 ottobre a Catania saranno protagonisti della Velier Week, la settimana di eventi, cene e degustazioni promossa dall’importatore e distributore genovese Velier, azienda che negli ultimi decenni ha rivoluzionato il mondo del bere in Italia e nel mondo.

Continua a leggere “Velier Week: sbarca a Catania la rivoluzione del bere intelligente”

Contrade dell’Etna 2017. Le 10 contrade scelte da VinidiSicilia

Contrade dell’Etna sta diventando sempre di più un’opportunità per far conoscere i vini dell’Etna al di là non solo dello stretto, ma oltre i confini nazionali.

20170403_122522.jpg
Continua a leggere “Contrade dell’Etna 2017. Le 10 contrade scelte da VinidiSicilia”

Nerello Mascalese vigne vecchie 2005 – Calabretta

Nerello Mascalese Vigne Vecchie 2005 – Calabretta

vinocondiviso.it

Ho aperto con grande curiosità questo vino dell’Etna: non mi capita infatti tutti i giorni di bere un vino etneo con più di 10 anni di evoluzione.IMG_8080 Insomma, come invecchia il nerello mascalese?

Sicilia IGT Nerello Mascalese Vigne Vecchie 2005 – Calabretta

Il naso del vino colpisce per austerità e complessità: fiori appassiti, catrame, terra smossa, sottobosco, macchia mediterranea con timo in evidenza, e poi ancora il fruttino di bosco rosso e acidulo. La bocca entra con buon volume e personalità, il tannino è presente ma risolto, saporito… La progressione in bocca è del vino all’apice, evoluto senza cedimenti con un’acidità viva che fa da metronomo alla dinamica gustativa. Chiude su ritorni fruttati (ribes) e molto sapido. Bel vino davvero!

88

L’azienda agricola Calabretta si trova a Randazzo e ha le proprie vigne nelle contrade di Solicchiata/Montedolce, Passopisciaro/Feudo di Mezzo, Calderara, Taccione, Battiati/Zocconero. Il vino in questione proviene da un vigneto…

View original post 33 altre parole

Pinot Nero Terre Siciliane 2012 Azienda Vinicola Calabretta

Puntidigusto

Terre Siciliane Pinot Nero Calabretta Terre Siciliane Pinot Nero Calabretta

Rubino e consistente nel bicchiere, sicuramente aiutato da una percentuale in volume di alcol attorno al 15% al naso spinge le proprie note speziate, fragoline di bosco, marasca, cioccolato amaro, legno di liquirizia, fine ed elegante come solo il pinot nero vinificato magistralmente può essere, al palato entra leggero e fresco, il tannino e il frutto si impadroniscono della bocca, la sapidità gonfia il petto e dimostra potenza, equilibrato e fine, con un finale fresco, fruttato e caldo, vendemmia del 2012 con ancora anni davanti, buon rapporto qualità-prezzo.

Azienda VinicolaCalabretta
Via Bonaventura 178A
95036 Randazzo (CT)

View original post