Vini di Sicilia – Presentata la guida del Giornale di Sicilia

Nunc est bibendum

(290 parole)Guida vini

Raccontiamo il vino. Un po’ a parole, più spesso con un sorriso, di sicuro con un calice. Il Giornale di Sicilia lo fa, con l’ausilio di Slow Food, stringendo la mano ai produttori, andando a trovarli e offrendo ai suoi lettori un’agile guida con il meglio dell’enologia isolana. Più di cento cantine suddivise per regione, visitate da dieci esperti coordinati da Giancarlo Gariglio e Francesco Abate. Obiettivo dell’indagine è la conoscenza diretta delle realtà aziendali: “la visita rimane il pilastro su cui si basa il nostro racconto”. Così, si scoprono etichette che caratterizzano una produzione varia, dove il vino buono di consumo quotidiano ha la stessa dignità della grande bottiglia.

I Grandi Nomi, da noi, non mancano ed è difficile non riconoscerli. Vanno discussi, è ovvio, ma la presentazione di una guida è un momento di festa per tutti e soprattutto per chi, con il marchio, esporta…

View original post 159 altre parole

Cantine Di Legami, la Sicilia del vino che cresce (EgNews) 

Al Berlinghieri Perricone Igt Terre siciliane 2014 Bio è andato il premio di “vino quotidiano”, ritenuto da Slow Wine uno dei vini italiani con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Al Concours Mondial de Bruxelles il Berlinghieri Grillo Igt Terre siciliane 2015 Bio è stato premiato con la medaglia d’oro; menzione speciale per il Berlinghieri Chardonnay Igt Terre siciliane 2015 Bio all’International Wine Challenge (IWC) di Londra; con un punteggio di 92,60 il vino Zafarana Inzolia Igt Terre siciliane 2015 Bio ha conquistato la Gran Medaglia d’Oro alla Selezione del Sindaco e il Zafarana Syrah Igt Terre siciliane 2014 Bio Medaglia d’Argento.

Al Concorso Internazionale dei Vini biologici “Anphore” di Parigi, altre due medaglie d’argento assegnate rispettivamente al Berlinghieri Grillo Igt Terre siciliane 2014 Bio e al Berlinghieri Perricone Igt Terre siciliane 2014 Bio. Infine, alla Rassegna Biodivino, dedicata ai vini Bio italiani, il vino Zafarana Inzolia Igt Terre siciliane 2015 Bio ha conquistato il massimo riconoscimento con la Gran Medaglia d’Oro fra tutti i vini biologici d’Italia.

 

Sorgente: Cantine Di Legami, la Sicilia del vino che cresce – EgNews OlioVinoPeperoncino – gastronomia, vino, cucina, champagne, viaggi e turismo