Quando i vini sono eroici. 19, 20 novembre 2017, 5° edizione “Vini da Terre Estreme”

Tra pochi giorni si alza il sipario su “Vini da Terre Estreme” (19-20 Novembre) che anche per questa quinta edizione si tiene a Villa Braida, esempio tipico di architettura veneta dell’800 a pochi chilometri da Venezia. Arrivano da tutta la Penisola, sono oltre 60 le cantine provenienti dalle zone più impervie, dai terrazzamenti, dalle piccole isole e dalle montagne, spesso lontane dalle vie di comunicazione e spesso difficili da raggiungere. Sono cantine “eroiche” che grazie alla tenacia di alcuni piccoli-grandi vignaioli sono in grado di regalarci vini straordinari – spesso con produzioni di poche migliaia di bottiglie – in contrapposizione con vini fotocopia che imperversano in ogni angolo del pianeta. Coltivano vigne in minuscoli fazzoletti di terra, strappati alla montagna, alle rocce o al mare. Sono vigne valorose situate su terreni con forti pendenze (superiori al 40%) o allevate in altitudine sopra i 650 metri oppure, come alle Cinque Terre o in Costiera Amalfitana, distribuite su terrazzamenti a strapiombo o allevate su piccole isole che arrivano a pochi metri dal mare. 

Le cantine che rappresenteranno la Sicilia saranno Nino Barraco, Eudes, Cantina Gabriele Antonio, La Gelsomina, Minardi, Tenuta Monte Gorna, Cantina di Nessuno e Salvatore Murana Vini. Continue reading “Quando i vini sono eroici. 19, 20 novembre 2017, 5° edizione “Vini da Terre Estreme””