Etna, i vini dell’isola nell’Isola

The Wine Training

Orizzontale di Nerello Annata 2014 promossa da l’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana nella sede storica del Real Collegio di Lucca.

I rossi del Vulcano

I vigneti Etnei con le sue viti centenarie aggrappate ad un terreno scosceso e grigio fatto di terrazzamenti trattenuti da muretti di sassi neri è certamente uno dei luoghi che più rimane impresso nella mente del visitatore enoico. In alcuni versanti il mare s’intravede sembrando più vicino di quello che è nella realtà. Venti costanti soffiano asciugando e mitizzando i versanti del Vulcano dai quali colate laviche in alcuni punti ben visibili, sono ricoperte da pietrisco nero ed erbe spontanee, elementi distintivi di questa  montagna che, gli antichi greci, attribuivano alla dimora dei venti del dio Eolo.

Negli ultimi anni un interesse crescente ha visto molti piccoli produttori  individuare sulle pendici di uno dei più grandi vulcani dell’area del Mediterraneo una nuova frontiera per la…

View original post 1.232 altre parole

I Vini di Sicilia a Etna Fusion

Continuiamo a parlare di un evento la cui organizzazione ha catalizzato la nostra attenzione, come quella di chiunque ama i vini naturali in Sicilia; Etna Fusion 2018, già presentato qui.

Oggi è stato finalmente pubblicato sulla pagina Facebook di Vignaioli Naturali a Roma anche l’elenco (e che elenco!) delle cantine Siciliane che saranno presenti alla prima edizione di questo speciale appuntamento.. Eccolo qui:  Continue reading “I Vini di Sicilia a Etna Fusion”

I Vini di Sicilia a Vinitaly 2018. Cosa dice la rete…

Il Vinitaly si è concluso da una settimana e fioccano sulla rete recensioni, impressioni, migliori assaggi e opinioni.

151852180379961

Abbiamo raccolto quelle che parlano dei Vini di Sicilia qui:

Continue reading “I Vini di Sicilia a Vinitaly 2018. Cosa dice la rete…”

I Cinque Grappoli di Sicilia della guida Bibenda 2018

Sfornata una nuova guida, ancora una volta ci interessiamo di vedere che cosa riserva per i vini di Sicilia; si tratta di Bibenda, la guida della Fondazione Italiana Sommelier, che presenta i 5 Grappoli.

download (2) Continue reading “I Cinque Grappoli di Sicilia della guida Bibenda 2018”

From Etna and the Salty Sea, a White of Great Potential (The New York Times)

Eric Asimov speaks again about Etna’s wines, this time focusing on Carricante. His article yesterday in The New York Times: Continue reading “From Etna and the Salty Sea, a White of Great Potential (The New York Times)”

Etna e mare

pretzhofswineblogIT

Sono ormai trascorsi quasi 12 anni da quando ho visitato per la prima volta i vigneti attorno all’Etna, nella meravigliosa Sicilia. Allora i viticoltori erano pochi e non c’erano ancora bramosi investitori alla ricerca di facili guadagni.

Sono rimasto stupito di quante cose siano cambiate nel frattempo su quest’isola.

L’ospitalità dei siciliani, talvolta al limite dell’imbarazzo, non è andata perduta nel corso degli anni. Anche lo straordinario paesaggio è rimasto intatto. Mi hanno invece colpito alcune evidenti tracce lasciate non certo dalla popolazione locale, bensì da avidi imprenditori, che certo non posso definire vignaioli, e che hanno intuito affari facili.

4 giorni di eccellenti degustazioni e di squisite mangiate in ristoranti e in semplici trattorie, la mia passione.

20160126_172809

Della mia prima visita su quest’isola ricordo con piacere un viticoltore. Si tratta di Ciro Biondi, della piccola località di Trecastagne, sotto l’Etna, a circa 480 metri s.l.m.

Questo viticoltore mi ha…

View original post 556 altre parole

7 Etna Bianco che ci piacciono (Agrodolce)

Il vitigno a bacca bianca principe di queste altitudini è il Carricante, uno degli autoctoni antichi della Sicilia. Piccoli e grandi produttori hanno deciso di puntare sulle sue ineguagliabili caratteristiche, tanto che in poco tempo è diventato il simbolo di un’area del vino in grado di sorprendere anche con la produzione di bianchi e di competere con le più rinomate regioni vinicole del mondo. Per la gioia dei wine lover, oggi si possono gustare tantissime espressioni e interpretazioni del Carricante, non c’è che l’imbarazzo della scelta per abbandonarsi al piacere di scoprire un territorio unico al mondo. Ecco 7 Etna Bianco da mettere in fresco, esemplari della cultura bianchista che sta conquistando la scena.

Su Agrodolce, nota di merito per Benanti, Tenuta di Fessina, Graci, Ciro Biondi, I Custodi delle Vigne dell’Etna, Girolamo Russo e Planeta

Per leggere il racconto di questi vini: 7 Etna Bianco che ci piacciono | Agrodolce

Ciro Biondi: quali vitigni nel mio rosso? Semplicemente Etna, of course…

Le provocazioni di Ciro Biondi:

“Il Nerello Mascalese non è Etna, diventa Etna solo e soltanto sulla Montagna. Se vai a comprare uno Chablis, chiedi mai che vitigno c’è dentro? Lo stesso approccio si dovrebbe avere nei riguardi dell’Etna”.

via Ciro Biondi: quali vitigni nel mio rosso? Semplicemente Etna, of course….