I Cinque Grappoli di Sicilia della guida Bibenda 2018

Sfornata una nuova guida, ancora una volta ci interessiamo di vedere che cosa riserva per i vini di Sicilia; si tratta di Bibenda, la guida della Fondazione Italiana Sommelier, che presenta i 5 Grappoli.

download (2) Continue reading “I Cinque Grappoli di Sicilia della guida Bibenda 2018”

I Faccini di Sicilia 2018 di DoctorWine: 95 e 96/100

Anche la guida dei migliori vini secondo Doctor Wine inizia a presentare i primi nomi premiati; come sempre ci soffermiamo sui vini di Sicilia che per Daniele Cernilli meritano una menzione speciale, 10 in totale fra 95 e 96 centesimi (3 in più dello scorso anno, quando la guida ne segnalava 7).

Presentazione-della-Guida-Essenziale-ai-Vini-d-Italia-2018_article_detail.jpg

Continue reading “I Faccini di Sicilia 2018 di DoctorWine: 95 e 96/100”

Le Chiocciole 2018 di Sicilia di Slow Wine

E’ arrivato il turno di un’altra delle guide classiche e più lette, Slow Wine, con le sue Chiocciole a premiare i vini più buoni dell’isola.

Le Chiocciole di Sicilia sono 11, una in meno dello scorso anno, e per la precisione:

Qui trovate le altre 184 Chiocciole d’Italia: http://www.slowfood.it/slowine/ecco-voi-le-195-chiocciole-di-slow-wine-2018/

 

Etna: nuovi vini molto antichi

Emozionante il racconto dell’Etna, fatto da alcuni dei suoi più grandi protagonisti: Andrea Franchetti, Alberto Graci, Salvo Di Bella, Benjamin Spencer, Salvo Foti e Frank Cornelissen su Rai Italia:

Etna 2.png

Lo trovate cliccando qui.

Etna.png

L’Etna colpisce ancora. Perché tutti vogliono fare i vini del Vulcano? (Gambero Rosso)

A’ muntagna, come gli etnei chiamano il vulcano, è diventato il nuovo Eldorado siciliano. Una sorta di terra promessa, a cui un sempre maggior numero di imprenditori – siciliani ma anche di altre regioni – è approdato o è in procinto di approdare.

Continue reading “L’Etna colpisce ancora. Perché tutti vogliono fare i vini del Vulcano? (Gambero Rosso)”

Etna Wine Scales the Heights (Wine-Searcher)

-SeearcherEtna is full of surprises, as Planeta winemaker Patricia Toth can tell you. As the winery produces wines from several different estates across Sicily, Toth understands the uniqueness of Etna.

Continue reading “Etna Wine Scales the Heights (Wine-Searcher)”

La Top10 degli Etna Bianco, secondo i dati di Wine Searcher

Proseguiamo nell’analisi dei dati aggregati di Wine Searcher e nel racconto della popolarità dei Vini di Sicilia: ci spostiamo sull’Etna ed iniziamo con gli Etna Bianchi.

Continue reading “La Top10 degli Etna Bianco, secondo i dati di Wine Searcher”

Graci, un Etna Rosso che ricorda la Cote de Nuits (Wine in Sicily)

La cantina Graci di Alberto Aiello ha sede nella contrada di Arcurìa, dove sono concentrati la maggior parte dei vigneti aziendali, circa diciotto ettari a 650 metri di altitudine. Altri quattro ettari sono coltivati nelle contrade di Feudo di Mezzo e Barbabecchi, quest’ultima presso un’altra frazione vicina, quella di Solicchiata.

Il Doc Etna Rosso 2014 è un Nerello Mascalese autentico, da manuale. Le uve provengono dai vigneti di Passopisciaro. Fermenta in vasche di cemento senza l’aggiunta di lieviti selezionati e affina per diciotto mesi.

Il colore è rosso rubino, trasparente, luminoso. Al naso è sfaccettato, fine. Apre con una nota minerale e di affumicato, poi sentori di amarene sotto spirito e pepe bianco. Al palato è caldo, di media struttura. Finale fresco, sapido, piacevole. Buona la persistenza.

Sorgente: Graci, un Etna rosso che ricorda la Cote de Nuits – Wine in Sicily