Gli Imperdibili della Guida ai Vini dell’Etna

A settembre sarà pubblicata per il quarto anno consecutivo la Guida ai Vini dell’Etna dei nostri amici di Cronache di Gusto.

Tanti i numeri di questa nuova edizione: le cantine recensite sono ben 105, ventuno in più della Guida dello scorso anno, segno di una vitalità dell’Etna da bere che non ha eguali nel tutto il territorio nazionale; 389 sono i vini presenti nella Guida. E ben 27 sono gli Imperdibili. Ecco la lista completa:

BIANCHI 

  • Doc Etna Bianco Superiore Contrada Villagrande 2015 – Barone di Villagrande
  • Doc Etna Bianco Contrada Cavaliere 2017 – Benanti
  • Doc Etna Bianco Millemetri 2015 – Feudo Cavaliere
  • Doc Etna Bianco Ante 2017 – I Custodi delle Vigne dell’Etna
  • Doc Etna Bianco Superiore VignadiMilo Caselle 2016 – I Vigneri
  • Doc Etna Bianco Il Musmeci Contrada Caselle 2015 – Tenuta di Fessina

ROSSI

  • Doc Etna Rosso Feudo di Mezzo 2015 – Alta Mora-Cusumano
  • Vigne Vecchie 2010 – Calabretta
  • Doc Etna Rosso Feudo di Mezzo 2017 – Calcagno
  • Doc Etna Rosso Cisterna Fuori 2017 – Ciro Biondi
  • Doc Etna Rosso Riserva Zottorinoto 2015 – Cottanera
  • Doc Etna Rosso Nonno Ciccio 2015 – Francesco Modica
  • Magma 2017 – Frank Cornelissen
  • Doc Etna Rosso San Lorenzo 2017 – Girolamo Russo
  • Doc Etna Rosso Arcuria 2017 – Graci
  • Doc Etna Rosso Prefillossera 2016 – Palmento Costanzo
  • Contrada S 2017 – Passopisciaro
  • Doc Etna Rosso 2016 – Masseria Setteporte
  • Doc Etna Rosso Barbagalli 2016 – Pietradolce
  • 980 2017 – Sciara
  • Src Rosso Rivaggi (2017) – Src Vini
  • Doc Etna Rosso Contrada Sciaranuova VV 2016 – Tascante-Tasca d’Almerita
  • Doc Etna Rosso Calderara Sottana 2017 – Tenuta delle Terre Nere
  • Doc Etna Rosso Vico 2016 – Tenute Bosco
  • Doc Etna Rosso Don Michele 2017 – Tenute Moganazzi
  • Doc Etna Rosso Riserva 2014 – Tornatore
  • Rosso CR (2017) – Vino di Anna

Etna Fusion 2019: Seconda Edizione

Torna, più interessante che mai, la seconda edizione di ETNA fusion, un connubio tra i vitigni autoctoni etnei e diverse espressioni di terroir regionali italiani e stranieri.
Dopo il successo della prima edizione, Tiziana Gallo con il patrocinio del Comune di Linguaglossa, ripropone due giornate da godere completamente immersi in un territorio unico e insostituibile come l’Etna con tantissime novità a portata di calice.

CS ETNA fusion 2019[4227]_02

L’edizione 2019 di ETNA fusion ospiterà circa 50 produttori tra vignaioli etnei e altre realtà provenienti da regioni italiane come Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche, Lazio, Abruzzo, Sardegna, Calabria, e da varie zone della Sicilia, con l’incursione da parte di produttori provenienti dalla Francia, dalla Germania e persino dalla Spagna.

Continua a leggere “Etna Fusion 2019: Seconda Edizione”

I Vini Top (e le Cantine) della guida “Vini di Sicilia” 2019

Presentata al circolo Telimar di Palermo la guida «19 Vini di Sicilia», edita dal Giornale di Sicilia Editoriale Poligrafica S.p.A e da S.E.S. Società Editrice Sud s.p.a., in collaborazione con Slow Food Editore, in vendita con il Giornale di Sicilia e la Gazzetta del Sud. Oltre 100 produttori del territorio si raccontano con i loro vini tra le pagine di questo vademecum di facile consultazione.

guida ai vini siciliani, Sicilia, Società

Ecco i VINI TOP Continua a leggere “I Vini Top (e le Cantine) della guida “Vini di Sicilia” 2019″

Tascante Ghiaia Nera 2013 – Wine of the Day, No. 123

pagina_prodotto2_52_2The Tascante Ghiaia Nera 2013 is robust without being bumptious and rustic without being rough-shod. The radiant transparent ruby hue is attractive, as are the aromas of ripe black and red cherries and raspberries permeated by notes of briers and brambles, pine resin and hints of mint and garrigue, that well-nigh indefinable aura of meadowy Mediterranean wild grasses, herbs and flowers.

Sorgente: Bigger Than Your Head » Wine of the Day, No. 123

Tasca + Etna al contrario = Tascante

Boccadorzo3Da oltre 10 anni ormai, la famiglia ha ampliato il suo patrimonio terriero approdando anche sull’Etna. Un progetto che si sviluppa tra due tenute: Sciaranova, nell’omonima contrada, 15 ettari, con una parte impiantata nel 1961. E Boccadorzo in contrada Piano Dario, un gioco di terrazzamenti, muretti a secco in pietra lavica, terreni neri, impianti di 7.500 ceppi per ettaro, 4 ettari vitati in totale.Tascante2008

Sorgente: Tasca + Etna al contrario = Tascante